Sabato 3 giugno 2017

SOLENNITà DI S. MARIA DELLA LETTERA, PATRONA DELL'ARCIDIOCESI

 

Sabato 3 giugno la città di Messina e tutta l'Arcidiocesi si stringe attorno alla sua celeste patrona, S. Maria della Lettera. Alle ore 11, nella Basilica Cattedrale, il solenne pontificale presieduto dall'Arcivescovo metropolita S.E. Mons. Giovanni Accolla. In serata, alle ore 18, si snoderà la processione cittadina. Data la coincidenza con la solennità di Pentecoste, al rientro della processione non si terrà, in Cattedrale, la Veglia di Pentecoste.

Locandina

Sabato 27 maggio 2017

SETTIMANA DELLA COMUNICAZIONE E GIORNATA DEI MEDIA DIOCESANI

 

Domenica 28 maggio, solennità dell'Ascensione del Signore, la Chiesa celebra la 51a Giornata mondiale per le Comunicazioni Sociali che quest'anno ha per tema "«Non temere, perché io sono con te» (Is 43,5). Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”. Tante le iniziative che coinvolgono le comunità parrocchiali in questi giorni, in occasione della "Settimana della Comunicazione". L'Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali si fa promotore di un incontro che vedrà la presenza del conduttore e giornalista Rosario Carello per riflettere ancora insieme sul messaggio del Santo Padre di quest'anno. L'incontro, che si terrà sabato 27 maggio alle ore 10,30, nella Cappella S. Maria all'Arcivescovado (via I Settembre, 119 - Messina), è aperto a tutti, ma in modo particolare a coloro che hanno attinenza con il mondo dei media e che svolgono un servizio in comunità.

Locandina "Giornata dei Media diocesani"

Locandina "Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali"

Schema di preghiera per la Celebrazione di domenica 28 maggio

24 - 25 - 26 maggio 2017

INCONTRI VICARIALI PER LE FAMIGLIE

 

L'Ufficio Diocesano per le Pastorale della famiglia organizza degli incontri vicariali per approfondire l'Esortazione Apostolica "Amoris Laetitia". Gli incontri, rivolti a tutti, in particolare ai fidanzati e alle famiglie, anche separate e/o conviventi, si terranno, per la Zona Tirrenica, mercoledì 24 maggio, ore 20, presso la parrocchia S. Stefano Protomartire in Milazzo (ME); per la Zona Ionica, giovedì 25 maggio, ore 19, presso la parrocchia S. Cuore di Gesù in Trappitello (ME); per Messina e Villaggi, venerdì 26 maggio, presso la parrocchia S. Maria di Gesù in Ritiro (ME).

Locandina

Sabato 27 maggio 2017

SENTINELLE NELLA NOTTE: "FESTA DELL'ANNUNCIO"

 

Sabato 27 maggio, alle ore 21.30, presso la Basilica Cattedrale e successivamente a piazza Duomo (ME), nell’ambito del progetto “Sentinelle nella notte” e in prossimità della solennità della Madonna della Lettera, l’Ufficio Liturgico, la Caritas Diocesana, l’Ufficio Missionario, la Pastorale Giovanile, il Seminario Arcivescovile e l’USMI propongono "La Festa dell'Annuncio", evento che tende a coinvolgere parrocchie, movimenti, associazioni e istituti religiosi per vivere un’esperienza forte di preghiera  ed evangelizzazione nel cuore della nostra città, con canti, testimonianze, danze.

Un momento di preghiera comunitaria e un percorso spirituale personale, attraverso dei “pozzi” (Accoglienza, Battesimo, Parola, Preghiera, Riconciliazione, Condivisione, Annuncio) ci spingeranno ad “uscire” e ad andare in piazza per annunciare con gioia e convinzione che Dio è Amore.

Locandina

Martedì 6 giugno 2017

GIORNATA SACERDOTALE MARIANA REGI0NALE

 

Si svolgerà a Canicattì, nell’Arcidiocesi di Agrigento, la Giornata sacerdotale mariana regionale. L’ormai annuale appuntamento organizzato dalla Commissione presbiterale regionale è in programma per martedì 6 giugno 2017. Sede dell’incontro sarà il Santuario della Madonna della Rocca, dove sono custodote le spoglie mortali del venerabile padre Gioacchino La Lomia.

Qui, dopo il saluto del card. Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, e di mons. Carmelo Cuttitta, Segretario della CESi e Presidente della Commissione Presbiterale Siciliana, verrà proposta la riflessione di Bruna Costacurta, docente emerito di Esegesi dell’Antico Testamento presso la Pontificia Università Gregoriana, sul tema “La sequela indicata da Maria: un cammino di libertà”.

Depliant

Lunedì 26 giugno 2017

ISTITUZIONE DI MINISTERI

 

Lunedì 26 giugno, alle ore 18, nella Basilica Cattedrale di Messina, i seminaristi Salvatore Arcoraci, della parrocchia S. Sebastiano in Barcellona P.G. (ME), Antonio Calandra, della parrocchia S. Marco in Mili S. Marco - Messina, Roberto Merlino, della parrocchia S. Maria Assunta e SS. Rocco e Gaetano in Rometta (ME) e Lino Rinaldi, della parrocchia S. Giuliano in Messina, saranno istituiti accoliti dall'Arcivescovo Giovanni Accolla.

Locandina

Giovedì 15 giugno 2017

ORDINAZIONI DIACONALI

 

Giovedì 15 giugno, alle ore 18, nella Basilica Cattedrale di Messina, i seminaristi Alessandro Caminiti (parr. S. Domenica - Mandanici), Francesco Giacobbe (parr. SS. Salvatore - Vill. Aldisio), Antonio Gugliandolo (parr. S. Maria delle G. - Bordonaro), Giuseppe Imbesi (parr. S. Paolino - Mili M.), Gianluca Monte (parr. S. Michele - Motta C.), Enrico Mortillaro (parr. S. Nicola di B. - Ganzirri), Pasquale Ruggeri (parr. S. Maria Ass. e S. Giuseppe - Nizza di S.) e Paolo Daniele Truscello (parr. SS. Angeli C. e S. Giuseppe - Fondachelli F.) saranno ordinati diaconi dall'Arcivescovo Giovanni Accolla.

Locandina

Martedì 13 giugno 2017

AMMISSIONI TRA I CANDIDATI ALL'ORDINE SACRO

 

Martedì 13 giugno, alle 18.30, nella Basilica Cattedrale di Messina, i seminaristi Fabio Berbiglia, della parrocchia S. Nicola di B. in Ganzirri-Messina, Matteo Culletta, della parrocchia S. Maria Immacolata in Contesse-Messina, Angelo Forestiere, della parrocchia S. Nicola di B. e S. Maria Assunta in Gualtieri S. (ME), Carmelo Mazzei, della parrocchia S. Maria Immacolata e Sacro Cuore di Gesù in Olivarella (ME), Gianfranco Pistorino, della parrocchia S. Nicola di B. in Gazzi-Messina e Giuseppe Rinaldi, della parrocchia S. Elena in Messina, saranno ammessi tra i candidati all'Ordine Sacro del diaconato e presbiterato dall'Arcivescovo Giovanni Accolla.

Locandina

Ufficio Catechistico Diocesano

INCONTRI DI PREGHIERA ZONALI PER I CATECHISTI

 

"Catechisti in cammino... la gioia dell'annuncio". E' questo il tema che farà da sfondo agli incontri di preghiera zonali per i catechisti, proposti dall'Ufficio Catechistico diocesano a conclusione di questo anno pastorale. Per i vicariati della Zona Tirrenica l'incontro si terrà domenica 14 maggio, alle ore 18, presso la Parrocchia S. Giovanni Paolo II di Portosalvo di Barcellona (ME); per i vicariati di Messina e Villaggi l'incontro sarà, invece, domenica 21 maggio, alle ore 18, presso la Parrocchia S. Pio X di Fondo Fucile (ME); infine, per i vicariati della Zona Ionica l'incontro si terrà domenica 11 giugno, alle ore 18, presso la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù in Trappitello (ME).

Locandina Zona Tirrenica

Locandina Zona Messina e Villaggi

Locandina Zona Ionica

5 - 9 giugno 2017

ESERCIZI SPIRITUALI PER IL CLERO

 

"Il ministero presbiterale nel Vangelo di Luca". Sarà questo il tema degli Esercizi spirituali per il clero, la cui riflessione sarà tenuta da S.E. Mons. Benigno Luigi Papa, dal 5 al 9 giugno prossimi, presso la Casa di Ospitalità Collereale di Messina. Prenotarsi entro martedì 30 maggio contattando P. Salvatore Trifirò (tel. 090.2935916).

Locandina

Pastorale sociale

LETTERA D'INVITO PER LA 48a SETTIMANA SOCIALE DEI CATTOLICI

 

"Il lavoro come vocazione, opportunità, valore, fondamento di comunità e promotore di legalità. Sono le cinque “prospettive” verso cui sono chiamati a guardare i cattolici italiani, in vista della prossima Settimana sociale, che si terrà a Cagliari dal 26 al 29 ottobre e parte dal tema “Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale”. A declinarle è la lettera-invito, scritta dal Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane sociali e a firma del suo Presidente, il Vescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro, indirizzata – per tramite dei rispettivi vescovi diocesani – a tutti i “cattolici in Italia”...

 leggi tutto

Brochure

:: Archivio news

 

...APPUNTamenti...

  

 
       
   
Aggiornato il 23.05.2017

risoluzione 1024x768

 
       
   

 

 

 

  

 

 
       
   

LA PAROLA CI EDUCA...

 

 
       
   

SEGNALaZIONI

 
   

Clicca qui sotto per entrare nel sito dedicato a S. Maria della Lettera, patrona della città di Messina e dell'Arcidiocesi

 

Clicca sull'immagine per aprire la pagina "Testimoni digitali" su Facebook

 

Clicca sull'immagine per aprire la "Rassegna stampa quotidiana"

 

Clicca sull'immagine per aprire la pagina ufficiale di "Percorsi" su youtube e rivedere le puntate precedenti

 
       

       

   
 

 
 

Clicca sull'immagine qui sopra per scaricare l'intervento omiletico di S.E. Mons. Benigno Luigi Papa, di venerdì 30 settembre, in occasione dell'avvio dell'Anno Pastorale Diocesano...

     

 
 

   

segui la diretta su TV2000

 ...vai alla Videogallery

 

...vai alla Fotogallery

 

 

 

 
 

 

 
       
             
 

 

 

Educare alla vita del buon Vangelo


  Corsi di Iconografia Cristiana 2016/17 - Laboratorio di iconografia Mater Dei di Furci Siculo (ME)


Nel Comune di Furci Siculo (ME), da qualche anno, un gruppo di studiosi di Iconografia Cristiana ha iniziato ad accostarsi con passione al linguaggio spirituale dell’icona. In particolar modo nell’estate 2014, dal 6 al 13 luglio presso l’ Istituto delle Suore Cappuccine di Roccalumera, è stata avviata la prima edizione del corso di I livello di Iconografia Cristiana sotto la guida del maestro romano Ivan Polverari, avente come tema la realizzazione dell’icona del Cristo Misericordioso con doratura a missione.

Proprio da questa primissima esperienza, con l’aiuto e il sostegno del maestro Polverari, il gruppo di studiosi è approdato alla fondazione del Laboratorio Mater Dei, testimonianza di una ricerca attiva, tanto pratica quanto teorica, nell’ambito della nostra tradizione iconografica, a partire dai vari ambiti territoriali a scala nazionale, per poi approdare, nello specifico, a quelli siciliani ed in particolar modo messinesi.

Negli anni successivi alla prima edizione dei corsi di Iconografia Cristiana del luglio 2014, sono stati attivati altri corsi di Iconografia organizzati in due sessioni (estiva e invernale) presso i locali della Parrocchia S. Maria del Rosario in Furci Siculo (ME) di cui è parroco Padre Massimo Briguglio.

I vari corsi svolti e quelli attualmente in attivo per l’a.a. 2016/17 vertono tutti sullo studio del disegno, della doratura a missione e bolo armeno e della pittura dell’icona, secondo un percorso progettato tecnicamente per vari livelli di difficoltà. L’offerta formativa è ampia e riguarda anche lezioni teoriche tenute da docenti esterni esperti nei vari ambiti della cultura iconografica.

L’icona è l’espressione del messaggio cristiano affermato nella Parola del Signore: il Vangelo. L’artista che dipinge icone deve farlo quindi nel rispetto e nella fedeltà alla Sacra Scrittura e al Modulo Iconografico fissato e custodito dalla Santa Madre Chiesa.

Il Laboratorio, pertanto, è animato dal comune desiderio di promuovere e diffondere la conoscenza della tradizione iconografica e del patrimonio artistico e spirituale della nostra cultura cristiano-bizantina, favorendo innanzitutto il dialogo ecumenico inteso come condivisione di esperienze e la realizzazione di icone dipinte secondo moduli teologici e tecnici propri, facendo uso di tecniche e materiali rigorosamente tradizionali e naturali: tavole in legno gessate, pigmenti naturali amalgamati con emulsione al tuorlo d’uovo e foglia oro.

Il laboratorio è coordinato dall’arch. Silvana Raffa, collaboratrice del maestro iconografo Ivan Polverari. Per informazioni: materdei.lab.iconografia @gmail.com. Sito web:

https://laboratorio materdei.wordpress.com.

Brochure


  Azione Cattolica Diocesana: rinnovate le cariche, si entra nel vivo del Triennio 2017-2020


Nell’anno in cui l’Azione Cattolica Italiana ha aperto i festeggiamenti per i suoi 150 anni di storia, da quando nel 1867 due giovani, Mario Fani e Giovanni Acquaderni, costituirono la Società della Gioventù Cattolica Italiana (che poi divenne Azione Cattolica), anche per l’Associazione Diocesana è iniziato un altro triennio da vivere con la passione e l’entusiasmo che hanno sempre caratterizzato quella parte del laicato cattolico che condivide questa esperienza ecclesiale.

Il momento dell’Assemblea Elettiva, è sempre un’occasione di vita associativa importante e non solo perché si rinnovano le cariche, ma perché è occasione preziosa di confronto e di verifica sul cammino fatto nei tre anni precedenti e su quello da fare nei tre anni successivi; ecco perché viene approvato il “Documento assembleare”, che traccia le linee programmatiche che orientano l’Associazione per il tempo a seguire. Non a caso, quest’anno, il titolo del Documento, per la redazione del quale si è fatto un lavoro il più possibile “sinodale”, è: “Laici associati nella Chiesa dell’Evangelii gaudium”; come tutti sanno, infatti, papa Francesco, al 5° Convegno Ecclesiale di Firenze del 2015, ha chiesto che “in ogni comunità, in ogni parrocchia e istituzione, in ogni Diocesi e circoscrizione, in ogni regione” si facesse un “approfondimento” dell’Esortazione apostolica ora richiamata. A questo invito, pertanto, l’Azione Cattolica Diocesana non è rimasta sorda e l’attuazione del Documento costituirà, infatti, il modo attraverso il quale la stessa Evangelii gaudium potrà essere “calata” nelle attività associative, potendo – al tempo stesso – significativamente orientarle. Inoltre, come si legge nel Documento, l’AC “intende mettersi a servizio del percorso che S.E. Mons. Giovanni Accolla vorrà delineare per la Chiesa messinese leggendo già nel suo motto ‘in caritate et in veritate servire’ un invito a perseguire quella visione di Chiesa in uscita tracciata dall’Evangelii gaudium”.

Il triennio 2017-2020 incomincia allora ad entrare nel vivo. Dopo aver partecipato al Consiglio Regionale Elettivo che si è svolto ad Agrigento, da ultimo, l’AC si è recata a Roma, dove, il 30 aprile, circa 70.000 persone, provenienti da tutta Italia, hanno incontrato papa Francesco per festeggiare, appunto, i primi 150 anni dell’Associazione; è stata una bellissima festa, durante la quale il Santo Padre ha pronunciato un discorso molto intenso, del quale si deve fare tesoro e sul quale si deve molto riflettere. Tanti, adesso, sono gli appuntamenti in programma e molti i progetti che si vorrebbero realizzare a livello locale, sempre in comunione con il Vescovo e con tutti pastori, ma anche in spirito di proficua e fraterna collaborazione con le altre Aggregazioni laicali, tutti essendo parte di un’unica bellissima famiglia, quella che costituisce il “corpo mistico di Cristo” (LG 7), la Chiesa.

Infine, ecco il Consiglio Diocesano e la Presidenza per il Triennio 2017-2020. Per il Settore Adulti, sono risultati eletti i signori: Barbara Orecchio (in qualità di Presidente), Alberto Randazzo (in qualità di Vice-Presidente), Tiziana Russo (in qualità di Vice-Presidente), Gianmarco Dentici, Alessandro Di Bella. Per la lista Presidenti: Filippo Busà, Filippo Catalfamo, Valentina Todesco, Sergio Visconti. Per il Settore Giovani: Maria Chillè (in qualità di Vice-Presidente), Caterina Donato (in qualità di Vice-Presidente), Simona Licandro. Per l’ACR: Umberto Busà (in qualità di Responsabile), Ylenia Bottari (in qualità di Vice-Responsabile), Noemi Gentile, Clara Polimeni. Per il MSAC: Alessandro Aspa, Biagio Pezzimenti. È stato nominato segretario il signor Alessandro Parisi. Assistente spirituale unitario è mons. Tindaro Cocivera. Inoltre, la Responsabile Adesioni è Angela Costa ed il Responsabile Ave è Pietro Restuccia. A breve verrà nominato l’Amministratore.


  30 aprile-31 maggio Indulgenza Plenaria nella Parrocchia di S. Caterina V. M. in Messina


Nella ricorrenza dei 100 anni delle apparizioni della Vergine Maria a Fatima, la Parrocchia di S. Caterina V. e M. (ME) ha ottenuto il dono dell’Indulgenza Plenaria per l’intero mese di maggio da condividere con coloro che giungeranno nella chiesa parrocchiale come pellegrini celebrando l’Eucaristia e adempiendo le condizioni previste, con le famiglie e i fratelli anziani ed ammalati che saranno visitati con la Peregrinatio Mariæ.

Compiendo le consuete condizioni – Confessione, Comunione sacramentale, preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre, a cui si aggiungono la preghiera dinanzi la statua della Vergine Maria per la conversione dei peccatori, per le vocazioni sacerdotali e religiose e per la tutela del dono della famiglia unitamente alle invocazioni alla Vergine di Fatima e alla martire S. Caterina – i fedeli potranno accogliere l’Indulgenza per sé e per i fratelli defunti.

Nel programma preparato dal Parroco mons. Giò Tavilla e dagli operatori pastorali nei giorni dal lunedì al giovedì si svolgerà la Peregrinatio Mariæ nelle famiglie, incontrandole nel loro vissuto, condividendo la preghiera e proponendo momenti di catechesi, quale segno della Chiesa in uscita che abita e serve il territorio. Particolare attenzione sarà data agli ammalati, per i quali la presenza della Vergine Maria sarà manifestazione della compassione e della tenerezza di Dio.

Nei giorni di venerdì, sabato e domenica saranno accolti comunità parrocchiali e realtà ecclesiali che celebreranno l’Eucaristia.

Il cammino si protrarrà fino al 31 maggio.

:: Archivio