PAROLA DI DIO, ACCOGLIENZA E MIGRAZIONI. Sesto incontro

PAROLA DI DIO, ACCOGLIENZA E MIGRAZIONI. Sesto incontro

Marzo 8, 2019 Off Di curatore

Venerdì 15 marzo, alle ore 19, presso la chiesa di S. Elia (via Sant’Elia – Messina) ci ritroviamo, assieme a S.E. l’Arcivescovo ACCOLLA, per il sesto appuntamento del percorso di preghiera e riflessione, curato dell’Ufficio diocesano Migrantes, su “Parola di Dio, accoglienza e migrazioni”, nell’ambito degli incontri che, a cadenza mensile, si stanno svolgendo da ottobre 2018 e si concluderanno a maggio 2019.

Il brano biblico scelto per questo sesto incontro appartiene al Vangelo di Luca: l’uscita da sé per andare incontro al fratello è uno dei due comandamenti principali che fondano ogni norma morale, è il segno più chiaro per fare discernimento sul cammino di crescita spirituale in risposta alla donazione assolutamente gratuita di Dio.

Quando il papa, in preparazione al Giubileo straordinario della Misericordia, chiedeva a ogni parrocchia o istituto religioso d’Europa di ospitare almeno una famiglia di coloro che sono in fuga alla ricerca di protezione, aveva presente questo aspetto: ogni forma di accoglienza e di dono è la misura attraverso la quale anche noi saremo giudicati ed è uno dei luoghi fondamentali che aiutano a costruire una comunità che sia per noi e per tutti.

L’incontro sarà presieduto dall’Arcivescovo, mentre la riflessione sul brano biblico sarà affidata a p. Gregorio BATTAGLIA, teologo della Fraternità Carmelitana di Barcellona Pozzo di Gotto. Ad animare la preghiera e la Via Crucis multietnica saranno i volontari dell’Ufficio diocesano Migrantes e i fedeli delle Cappellanie Cattoliche dello Sri Lanka e delle Filippine.