Si svolge dal 18 al 25 gennaio

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La SETTIMANA DI PREGHIERA PER L’UNITÀ DEI CRISTIANI (18-25 gennaio) torna ogni anno a ricordarci la Preghiera Testamento di Gesù Cristo:

«Siano tutti una cosa sola,
come tu Padre sei in me e io in te.
E il mondo creda che tu mi hai mandato»
(Gv 17,21).


In questa settimana, ogni cristiano è richiamato al dovere e alla responsabilità di recuperare l’unità originaria della Chiesa. Tra risvegli e improvvise gelate ecumeniche, siamo cammino, provocati a non rimanere irrilevanti di fronte a questo nostro mondo complesso e inquieto, che cerca segni di umanità autentica.
Se puoi, ogni giorno della settimana, porta l’unità di tutti i cristiani nella preghiera, tua e delle persone che accompagni nella fede.
In allegato trovi degli SPUNTI DI PREGHIERA per ogni giorno dell’ottavario,
Non dimenticare di mettere nella tua agenda la CELEBRAZIONE ECUMENICA DELLA PAROLA DI DIO prevista nelle tre Zone della nostra Diocesi. Il testo di quest’anno è stato preparato dal gruppo interconfessionale di Malta che ha scelto come Parola – Guida: “Ci trattarono con gentilezza” (Atti 28,2.)

NOTA
20 gennaio 2020: GIORNATA DEL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO, l’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo, in collaborazione con il Segretariato Attività Ecumeniche (S.A.E.) di Messina, propone l’incontro sul tema:
Cantico dei Cantici, dalle Cinque Meghillot. Cfr. Locandina annessa
Auditorium FRANCESCANI MINORI CAPPUCCINI, Via delle Mura, adiacente alla Chiesa N.S. di Pompei, V.le Regina Margherita, 25 – Messina – ore 17