Ripresa processioni e manifestazioni esterne

+

Mons. Giovanni Accolla

Arcivescovo Metropolita di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela

Archimandrita del SS. Salvatore

 

Prot. n. 183/22/20

 

Visto il decreto arcivescovile n. 406/20/20 del 28 novembre 2020 con cui, in linea con le disposizioni civili ed ecclesiastiche in materia di contenimento dell’epidemia da Covid-19, è stata disposta, in tutto il territorio dell’Arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela, la sospensione di ogni manifestazione esterna delle feste patronali, parrocchiali e di qualunque altro genere fino a successive disposizioni in merito;

 

Considerato che, a partire dall’1 aprile 2022, dalla competente Autorità civile è stata disposta la cessazione dello stato di emergenza (cf. DL 24 marzo 2022, n. 24), nell’ottica di un graduale allentamento delle misure di contenimento legate alla diffusione del Covid-19;

 

Visto il parere della Conferenza Episcopale Siciliana, circa lo svolgimento delle processioni, espresso durante la sessione primaverile del 7-9 marzo 2022;

 

In forza del presente Decreto,

AUTORIZZA

 

la ripresa delle manifestazioni esterne delle feste patronali, parrocchiali e di qualunque altro genere (quali processioni, trasferimento pubblico di immagini sacre, fiaccolate, momenti di preghiera all’aperto) in tutto il territorio dell’Arcidiocesi di Messina–Lipari–Santa Lucia del Mela, abrogando altresì le precedenti disposizioni in merito e continuando ad invitare alla prudenza e al senso di responsabilità in considerazione della persistente diffusione del virus.

Per lo svolgimento delle suddette manifestazioni ci si attenga a quanto disposto dalle competenti autorità locali e si continuino ad utilizzare i dispositivi di protezione individuale laddove non sia possibile garantire il distanziamento interpersonale.

 

Messina, 28 aprile 2022

 

                                                                                                                                                    ✠ Giovanni Accolla

                                                                                                                                                  Arcivescovo Metropolita

                                  Mons. Pietro Aliquò

                                          Cancelliere