Un segno di condivisione nel dialogo ecumenico e interreligioso

Tornare all’essenziale

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Per mantenere vivo il desiderio di testimoniare insieme la comunione, ai pastori e alle guide religiose interessate al dialogo ecumenico e interreligioso nella Diocesi di Messina, l’incaricata per la Pastorale del Dialogo della nostra Diocesi, Tarcisia Carnieletto FMM, ha promosso un segno di condivisione tratto dai brani della Sacra Scrittura o del Corano che «possano aiutarci a leggere insieme e nella fede questo presente carico di preoccupazioni».

Le diciassette risposte pervenute dai pastori e dalle guide religiose sono presenti nel DOCUMENTO condiviso.