Lunedì  24 maggio 2021 presso l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Catalfamo” di Messina.

Giornata Diocesana della LEGALITÀ

“Rosario Livatino, un Testimone. Un esempio attuale di impegno quotidiano”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La Giornata Diocesana della LEGALITÀ si terrà Lunedì  24 maggio 2021 presso l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Catalfamo” di Messina.
Alle ore 9,00 ci sarà la Passeggiata della legalità degli alunni dell’Istituto.
Alle ore 9,30 nel plesso “S. Annibale”  del CEP  (Via dei Gelsomini, 9, 98125 Messina) si terrà un incontro con gli alunni dal tema: “Rosario Livatino, un Testimone. Un esempio attuale di impegno quotidiano”.
Dopo i saluti del Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “G. Catalfamo”, Prof. Angelo Cavallaro, del Presidente della II Circoscrizione, Davide Siracusano, e del Direttore dell’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, Don Sergio Siracusano, ci saranno gli interventi dei relatori.
Chiara Signorino, dell’ACR di Agrigento, racconterà la figura del Beato Rosario Livatino. Il Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Barcellona P.G (Me), il dott. Emanuele Crescenti, aiuterà i ragazzi a capire cosa significhi essere cittadini. Poi Tiziana Tracuzzi, del presidio di Messina “Nino e Ida Agostino” di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, racconterà dei progetti di Libera con le scuole: “Il 21 marzo è ogni giorno. Percorsi di memoria e nomi da non dimenticare”.
In conclusione le istituzioni presenti rifletteranno sulla Alleanza per le periferie: un tentativo di intervento socio educativo che vede coinvolti la Scuola, la Circoscrizione e la Parrocchia insieme a Libera perché come dice Papa Francesco: «Ai problemi sociali si risponde con reti comunitarie» (Laudato si’, n. 219).