Il passaggio al sistema WebDiocesi

Il sito diocesano si rinnova

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Martedì 21 aprile 2020 il sito diocesano è passato al nuovo sistema WebDiocesi WordPress, progetto federato della Conferenza Episcopale Italiana per la comunicazione online delle Diocesi tra i più diffusi e affidabili per la realizzazione dei siti Web.

Il cambiamento, guidato dall’Ufficio diocesano per le Comunicazioni Sociali e curato dal Servizio Informatico della CEI (SICei), permette di offrire una migliore efficienza nella fruizione dei contenuti, soprattutto di quelli multimediali (audio, video e foto). L’organizzazione dei contenuti e la nuova impostazione grafica desiderano facilitare la navigazione degli utenti abituali, con un aspetto d’insieme ordinato e armonioso.

Tra le novità del nuovo sito vi sono gli appuntamenti nell’agenda online che saranno gradualmente geolocalizzati, così da offrire a chi li consulta da smartphone la possibilità di utilizzare Google Map; inoltre è stata aggiornata (e lo sarà ancora di più nei prossimi mesi) la sezione relativa al territorio (Vicariati e parrocchie) e alle persone (Annuario); infine, si è facilitato il reperimento di moduli e documenti, contenuti nelle pagine degli uffici.

Questo lavoro di perfezionamento avviene in un periodo in cui – anche a motivo dell’emergenza in corso – l’informazione e la comunicazione diventano ancora più importanti. L’attuale struttura del portale offrirà anche ai direttori degli Uffici e ai vicari foranei una maggiore facilità nel fornire le indicazioni utili per le loro competenze e i loro territori.

Con il nuovo sito giunge a maturazione il lavoro avviato da don Giuseppe Lonia e proseguito da don Giuseppe Imbesi, al quale va la gratitudine per la passione e la dedizione fino ad oggi messe a disposizione.