Author:

Protagonista del dialogo tra la Chiesa d'Oriente e d'Occidente

Gennadios chiamato a continuare il Dialogo in Cielo

Il 16 ottobre 2020 è morto il Metropolita Zervós Gennadios, nato a Kremastì nell’isola di Rodi l’8 luglio 1937, arcivescovo ortodosso d’Italia e Malta ed Esarca per l’Europa meridionale. È stato il primo vescovo ortodosso in Italia dopo 275 anni. Eletto all’unanimità arcivescovo metropolita è stato intronizzato nella storica cattedrale di San Giorgio dei Greci a Venezia, il 27 ottobre nell’agosto 1996. La sua attenzione al … Continua a leggere Gennadios chiamato a continuare il Dialogo in Cielo »

Vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia e con pietà (Tt 2,12). Per nuovi stili di vita

15ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato

Sentiamo «che tutta la creazione geme e soffre le doglie del parto fino a oggi» (Rm 8,22).  La fede in Cristo ci spinge a guardare al futuro possibile e mettere la nostra vita al servizio del progetto di Dio sul mondo. Con questo sguardo, saldi nella speranza, siamo chiamati a convertire i nostri stili di vita e «vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia … Continua a leggere 15ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato »

Messaggio della Commissione Diocesana per il Dialogo

Festa dello Spirito 2020

Lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza; non sappiamo infatti come pregare in modo conveniente, ma lo Spirito stesso intercede con gemiti inesprimibili; e colui che scruta i cuori sa che cosa desidera lo Spirito, perché egli intercede per i santi secondo i disegni di Dio. Lettera ai Romani, 8,26-27 Da alcuni anni, nel tempo di Pentecoste, l’Ufficio per il Dialogo della Diocesi ha … Continua a leggere Festa dello Spirito 2020 »

Un nuovo inizio per le confessioni cristiane e le altre religioni

Un ecumenismo quotidiano

L’Ufficio per il Dialogo desidera far conoscere un articolo di don Giuliano SAVINA (UNEDI) di grande attualità e speranza: La firma dei Protocolli con le diverse Confessioni cristiane e con i leader delle diverse religioni presenti sul territorio nazionale – 15 maggio 2020 –  costituisce un avvenimento molto importante per il Paese: sigla infatti il riconoscimento delle comunità religiose e delle loro relazioni con lo … Continua a leggere Un ecumenismo quotidiano »

Condivisione nel tempo sacro del Ramadan

Nel nome della fratellanza umana

Negli anni si sono consolidate le relazioni tra la Diocesi e il Centro Culturale Islamico di Messina, nella prospettiva di una città plurale e la costruzione sempre in atto della fratellanza umana, secondo la lettera e lo spirito del Documento di Abu Dhabi. Era desiderio condiviso esprimere la nostra fede e la speranza nei luoghi della vita comunitaria, poiché tutti abbiamo qualche esperienza che può … Continua a leggere Nel nome della fratellanza umana »

Ai credenti di tutte le religioni: l'umanità aperta alla fraternità

Appello di Francesco per il 14 maggio

All’Angelus di domenica 10 maggio Papa Francesco ha annunciato: “E poiché la preghiera è un valore universale, ho accolto la proposta dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana affinché il prossimo 14 maggio i credenti di tutte le religioni si uniscano spiritualmente in una giornata di preghiera e digiuno e opere di carità, per implorare Dio di aiutare l’umanità a superare la pandemia di Coronavirus. Ricordatevi: il 14 maggio, tutti … Continua a leggere Appello di Francesco per il 14 maggio »